Istituto Nazionale di Fisica Nucleare   Sezione di Ferrara

LHCb

LHCb (Large Hadron Collider beauty) e' uno dei principali esperimenti presso il Large Hadron Collider del CERN di Ginevra.  Ha un programma di fisica dedicato allo studio dell'asimmetria fra materia e antimateria, dei fenomeni rari nella fisica delle particelle composte di quark b e c, e alle misure di precisione dei parametri del Modello Standard. Il Gruppo di Ferrara e' attivo sul fronte dell'analisi dati, del computing e dello sviluppo di rivelatori per l'upgrade dell'esperimento, in particolare per quanto riguarda l'identificazione delle particelle prodotte nelle interazioni protone-protone mediante rivelatori RICH (Ring Imaging CHerenkov) e di Muoni. Dal 2015 LHCb effettua anche misure di collisioni protone-nucleo tramite un bersaglio fisso, che e' stato completamente riprogettato dal Gruppo di Ferrara.